Caratteristiche e Requisiti

Richiedi senza impegno un prospetto per la Cessione del quinto

La Cessione del Quinto dipendente statale è un finanziamento con trattenuta in busta paga riservato ai lavoratori del settore statale.

CESSIONE DEL QUINTO DIPENDENTE STALAE: IMMAGINA, PUOI

 

La Cessione del Quinto dipendente statale è un finanziamento, garantito, a tasso fisso e rate costanti, riservato ai dipendenti pubblici che hanno un contratto di lavoro a tempo indeterminato la cui rata non può eccedere il quinto dello stipendio su base mensile.

È un prestito garantito e rimborsato dall’amministrazione di appartenenza, trattenendo l’importo dal cedolino paga.

Per le caratteristiche di cui sopra, oltre al vantaggio/risparmio di non doversi materialmente occupare del pagamento delle rate, presenta anche il vantaggio di poter essere richiesta anche se in passato si è incorsi in disguidi finanziari o se si hanno pignoramenti su parte della retribuzione mensile in corso.

Oltre alla Cessione del Quinto dipendente statale, agli statali dipendenti da Ministeri è consentito chiedere anche il prestito denominato Delega ovvero un finanziamento aggiuntivo alla CQS, anch’esso con rata massima pari a 1/5 dello stipendio e durata massima 120 mesi, fermo restando che in ogni caso l’impegno massimo sullo stipendio non dovrà superare il 40% del netto disponibile.

Quali sono le caratteristiche vantaggiose di una CQS per un dipendente pubblico Statale?

  • rata fissa, versata direttamente dall’amministrazione di appartenenza;
  • grazie al rimborso in 10 anni è possibile ottenere importi consistenti;
  • non sono richieste garanzie aggiuntive (come la firma del coniuge).

Quali sono, invece, i requisiti per accedere ai vantaggi del prestito CQS per un dipendente pubblico Statale?

  • essere lavoratore dipendente del settore pubblico;
  • avere Contratto a tempo indeterminato;
  • sottoscrivere una copertura assicurativa, obbligatoria per legge.

Alcuni vedono il prestito come soluzione per risolvere problemi, magari estinguere più prestiti contratti in precedenza per avere una sola comoda rata, altri come chiave per soddisfare un desiderio, personale o di un proprio caro.

Sono entrambi buoni motivi per contrarre una Cessione del Quinto dipendente statale.

Fare una vacanza, al mare in montagna o in una città d’arte per sfuggire dallo stress e poi affrontare con più serenità la vita quotidiana,

Una figlia o un figlio che intendono sposarsi o andare ad abitare da soli e hanno bisogno di acconti per un anticipo sul prezzo della casa e contrarre un mutuo bancario di importo meno elevato per acquistare la casa dei loro sogni.

Diceva una recente pubblicità: Immagina, puoi.

E lo diciamo anche noi.

Chiedi un preventivo GRATUITO e senza impegni per Cessione del Quinto dipendente statale